Lions Club Val D'Arda
Lions Club Val D'Arda

Visitate il sito del Club Visitate il sito del club



Notizie dal Club

Fotografia

Club Piacenza Il Farnese e Val d'Arda sul fronte della comunicazione alternativa

Logo Lions Club Lions Club Piacenza “Il Farnese” e “Val d’Arda” insieme con la AUSL di Piacenza per creare un polo di formazione rivolto a coloro sono portatori di un deficit del linguaggio, perché possano comunque comunicare. E’ questo il progetto presentato in Piazza Cavalli lo scorso 8 aprile durante il Lions Day della Circoscrizione piacentina. Grazie all’apporto dei Lions sarà allestito in Piazzale Milano, nei locali messi a disposizione dell’AUSL, un laboratorio dotato di tutti gli strumenti di ausilio alla comunicazione nel quale operatori medici, in particolare dei reparti di riabilitazione, valuteranno quali sono gli strumenti più idonei a supportare la comunicazione dei pazienti ed insegneranno loro come utilizzarli. La comunicazione è l’essenza della vita: è questo il pensiero che sta alla base del progetto e sono tante le patologie che colpiscono la possibilità di comunicare: S.L.A., ictus, gravi cerebrolesioni congenite o acquisite, autismo.
Con il termine Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) si indica appunto ogni forma di comunicazione che integra o sostituisce il linguaggio verbale: gli ausili forniti dai Lions e da alcuni sponsor vanno dai più semplice ai più complessi, come semplici tavole di comunicazione con lettere o piccole frasi, comunicatori con uscita vocale, comunicatori computerizzati con puntatori oculari.
Tra le altre iniziative dedicate a sostenere questo progetto, il 4 maggio al cinema-teatro President si svolgerà lo spettacolo “ComiCantando” il cui ricavato verrà devoluto per l’acquisto di altri ausili per la comunicazione alternativa.


Fotografia

Lions day 2018 : Piacenza e Bobbio

Logo Lions Club Lo scorso 8 aprile 2018 , a Piacenza , in Piazza Cavalli,dalle ore 10 alle ore 17, si è celebrato il Lions day incentrato sulla prevenzione delle malattie.Per tutta la giornata sono stati presenti in piazza 8 gazebo e due ambulanze della Croce Rossa Italiana.Nella giornata si è potuto usufruire della pletismografia(per valutare la velocità di scorrimento del sangue),controllo della glicemia,controllo della pressione,igiene dentale per i ragazzi, esame spirometrico delle funzionalità polmonari,esame audiometrico per gli ipoudenti, esame ortottico contro l’ambliopia (il cosidetto occhio pigro)per i bambini in età prescolare ma anche la densitometria per prevenire l’osteoporosi.
Dato il successo ottenuto lo scorso settembre sempre in Piazza Cavalli con il Campus medico, la IV circoscrizione lions ha deciso di bissare l’iniziativa mettendo a disposizione dei cittadini le competenze professionali dei nostri medici per poter effettuare dei check-up gratuiti in occasione del Lions day.
Non sono mancati in collaborazione con Progetto Vita lezioni di pronto soccorso e sull’uso dei defibrillatori.
Parallelamente a Piazza Cavalli, il Lions day si è svolto anche a Bobbio in Piazza Duomo dalle 9 alle 18. Per l’intera giornata sono stati presenti i gazebo del Lions club Bobbio e del club satellite Cortebrugnatella per illustrare le varie attività; il punto di raccolta degli occhiali usati da donare a persone bisognose nei paesi in via di sviluppo ; un gazebo della Croce Rossa Italiana per l’analisi della glicemia e altre misurazioni gratuite ma anche una bancarella con l’offerta di riso, libri e pane fatto in casa. I momenti salienti del Lions day bobbiese sono stati:
‘Il Lions day a colori’ alle 10,30 dove i ragazzi, in collaborazione con il Consorzio di Bonifica e l’associazione Arti e Pensieri, hanno potuto disegnare ‘en plein air’ su cavalletti e far volare un drone ;‘ le premiazioni dei concorsi: ‘ Un Poster per la pace’, ‘Vota il poster che ti piace’ e ‘Vota la Pace’ alle ore 16 .

Fotografia
Fotografia
Fotografia
Fotografia

Fotografia

"Favole di un Universo" col Dott. Miserocchi

Logo Lions Club Serata interessante , con un oratore affascinante che ha saputo condurre l’attenzione dei presenti con maestria e simpatia parlando di un argomento non dei più facili
Dai primi pensatori dell’antica Grecia , passando da Aristotele, Copernico, Giordano Bruno, Galileo per arrivare al Big Bang e a Hawking sono innumerevoli le narrazioni fatte nel corso dei secoli sull’origine e sulla costruzione del nostro universo. La cosmologia moderna, confortata da molti dati sperimentali, è in grado di dire qualcosa di più sull’argomento, ma il perché ultimo dell’esistenza dell’universo e del suo destino, il perché esiste qualcosa anziché il nulla, resta avvolto nel mistero anche se ci sono menti visionarie che sanno guardare oltre i limiti della scienza ufficiale per immaginare le innumerevoli possibilità di altri universi. Numerose le domande di interessati ad approfondire l’argomento alle quali il Dott Miserocchi ha saputo rispondere e completare cosi la sua relazione.


Dott. Luigi Cattivelli Direttore del Centro di ricerca per la Genomica vegetale di Fiorenzuola

Logo Lions Club Il presidente del Lions club Valdarda dott. Pino Soressi ha inteso riproporre l’oratore, già ospite della passata stagione per una interessante serata, per proseguire l’argomento legato alla ricerca in agricoltura focalizzando l’interesse sugli “OGM”
Il dott cattivelli , anche stavolta è riuscito a catturare l’attenzione dei presenti, spiegando in maniera convincente come si è arrivati a questo tipo di colture e perché.
L’argomento oggetto da anni di dispute e controversie ci è stato “dipinto” con chiarezza , tanto da convincere anche i più settici e contrari
La scienza, ci ha spiegato, indubbiamente, ha operato nel migliore dei modi , garantendo l’efficacia delle soluzioni sia in termini di salubrità che di buona resa dei prodotti cosi trattati .
L’incremento della popolazione dei prossimi anni , avrà bisogno di continuare lo sviluppo di nuove metodologie , sempre legate a questa disciplina, per garantire abbondanti raccolti di prodotti agricoli, che rispettino il requisito di raccolta e lavorabilità meccanica, nonche di conservazione.
La chimica con concimi, fertilizzanti e anticrittogamici contribuirà massicciamente alla riuscita di questa sfida.
Terminata la relazione molte le domande del pubblico per una vivace discussione .
Come si diceva, il Dott Cattivelli ci ha convinto, tutti, circa la bontà degli OGM ( colture , che per altro, benchè escluse dalla vigenti norme europee ce li ritroviamo, involontariamente, anche nei nostri campi ) Restano alcuni dubbi di fondo quali : cosa provocheranno nel lungo periodo queste modificazioni genetiche sui viventi? Ed essendo queste sementi , non replicabili spontaneamente, ma devono essere acquistate da poche grandi multinazionali, rischiamo di mettere i nostri destini nelle mani di pochi?


Fotografia

Campus Medico Lions

Logo Lions Club Lo scorso 30 settembre, dalle ore 9 alle ore 17, a Piacenza, Piazza Cavalli, avanti la sede del Municipio, è stato allestito il Campus medico lions. L’iniziativa è rientrata nell’organizzazione della "Settimana di prevenzione e sicurezza” (30 settembre - 7 ottobre) coordinata dalla locale AUSL, sotto il patrocinio del Comune, della locale polizia municipale e della Provincia di Piacenza.
In concomitanza all’evento, sotto i portici di Palazzo Gotico, sono stati allestiti stand informativi delle varie associazioni di volontariato aderenti all’iniziativa, tra cui noi LIONS.
Il Campus medico ha previsto l’installazione di ambulatori mobili ove la cittadinanza ha gratuitamente usufruito di visite mediche grazie all’intervento di medici volontari, lions e dell’azienda AUSL.
In particolare è stato possibile effettuare controlli di molte specialità, tra cui: dermatologia, diabete e glicemia, cardiologia, oculistica, misurazione della pressione, ortopedia e osteoporosi, udito e audiometria, ginecologia, igiene dentale, senologia, fisiatria, tecniche di riabilitazione e disostruzione pediatrica, allergologia, nefrologia e spirometria.
Noi lions, in conseguenza del nostro tradizionale ruolo di "cavalieri della vista", abbiamo partecipato all’evento sia con il camper "Pierino occhialino" centro mobile oculistico lions per lo screening oculistico gratuito di bambini in età compresa tra 3/7 anni, sia mettendo a disposizione il refrattometro ottico digitale per effettuare esami preventivi gratuiti della vista. E’ stato inoltre reso disponibile, sempre dalla nostra associazione, un densitometro per misurare la massa ossea, ovvero la quantità di calcio e altri minerali (fosforo, fluoro, magnesio), che conferiscono all’osso notevoli proprietà come durezza, rigidità e resistenza.
I medici lions hanno svolto la loro opera presso i seguenti ambulatori: igiene dentale, fisiatria, ginecologia e oculistica.
Successivamente al 30 settembre la manifestazione, per quanto concerne altri eventi lions in essa inseriti, si è articolata in Piacenza come segue:

  • 4 ottobre 2017: Giornata del Dono della Pace in ricordo di San Francesco, Patrono d’Italia. Nell’occasione in piazza Cavalli, ore 10, i club della IV circoscrizione del distretto lions 108 Ib3, durante una solenne cerimonia, hanno donato il labaro alla Polizia Municipale di Piacenza, consegnandolo nelle mani del suo comandante dr. Vergante.
  • 5 ottobre 2017: Nella mattinata, presso il Pubblico Passeggio, è avvenuto l’incontro con gli alunni delle scuole superiori per la presentazione del Progetto Martina;
  • Nel pomeriggio ad eventuali interessati è stato reso possibile usufruire del simulatore di guida, donato dal lions club Ticinum Via Francigena alla Polizia Stradale di Pavia;
  • 6 ottobre 2017: Nella mattinata, sempre su viale Pubblico Passeggio, si è realizzato l’incontro con le scuole materne per illustrare il progetto Paco e Lola, inerente la sicurezza stradale. Nel pomeriggio, nel parcheggio antistante il condominio Cheope, è seguita un’ esibizione dei cani guida lions;
  • 7 ottobre 2017: Giornata conclusiva della "Settimana della salute e della sicurezza", svoltasi sul viale Pubblico Passeggio e caratterizzata dall’ allestimento di stand da parte delle associazioni aderenti all’iniziativa, tra cui, la nostra associazione. Sono proseguiti i controlli e visite mediche gratuite per l’intera giornata ad opera della locale ASL.

Enrica Pili
Addetta alla comunicazione IV circoscrizione

Fotografia
Fotografia
Fotografia
Fotografia
Fotografia
Fotografia


Tornate alla Home Page
Tornate all'Home Page