Lions Clubs Logo
Distretto 108 Ib3 - Italy
We Serve


Lions Club Cremona Stradivari
Lions Club Cremona Stradivari

Visitate il sito del Club Visitate il sito del club



Notizie dal Club

Fotografia

Golf e solidarietà

Logo Lions Club Si è svolto presso il Golf Club Cremona Il Torrazzo, l’annuale torneo benefico organizzato dal Lions Club Cremona Stradivari, presidente Patrizio Azzini, e il Lions Club Campus Universitas Nova, presidente Maurizio Cozzoli. Al termine delle premiazioni della gara è seguita una partecipatissima conviviale con lotteria benefica condotta dall’attivissima vicepresidente dello Stradivari Gigliola Masseroni e dal past president del Campus Universitas Nova Giuseppe Gramuglia. Una serata all’insegna del Service nella consapevolezza che i Lions sono pronti a dare risposte concrete a chi ne ha bisogno. Un primo contributo è andato all’Associazione “Occhi azzurri” nata per favorire la ricerca nel campo di una delle sempre più frequenti malattie rare, dette anche ‘orfane’ in quanto spesso prive di risposte adeguate da parte della Sanità Pubblica. Scopo dell’Associazione ha detto Filippo, coordinatore della Onlus e papà di Orlando affetto da una rara affezione genetica, è quello di implementare le conoscenze e la ricerca sulle possibili cure per una patologia estremamente invalidante. Un secondo Service è andato alla LCIF. Il sostanzioso contributo è stato consegnato al referente distrettuale della Lions Club International Foundation, Davide Gatti. Presenti alla serata il Governatore Giovanni Bellinzoni, il Vicegovernatore Giovanni Fasani, i presidenti dei Lions Club Host, Marcello Ventura, Lions Duomo, Daniela Magni e Lions Casalbuttano, Giuseppe Bertoli e il referente distrettuale GMT Moreno Poggioli.


Fotografia

Visita del Governatore

Logo Lions Club Il Governatore del Distretto Lions 108 Ib3, Giovanni Bellinzoni, ha fatto visita ai Lions Club Cremona Duomo, presidente Daniela Magni, e Cremona Stradivari, presidente Patrizio Azzini. Per i due presidenti è stata l’occasione per illustrare al Governatore le iniziative e i Service che i due Club intendono portare a termine durante l’annata lionistica. I Service saranno indirizzati soprattutto a dare risposte convincenti alle esigenze del territorio con particolare riferimento ai temi individuati dal Lions International come la prevenzione del diabete, la tutela della vista, la salvaguardia dell’ambiente e un aiuto a chi si trova in stato di indigenza, nel rispetto della dignità della persona. Il Governatore si è detto certo che gli scopi verranno perseguiti e gli obiettivi raggiunti grazie alla volontà di fare e di agire: ‘action’, ha detto Giovanni Bellinzoni, azione tra la gente e per la gente raggiungendo un numero sempre maggiore di persone in difficoltà. Questa è la grande sfida che il Lions International ci propone per gli anni a venire e che sicuramente verrà portata avanti con tenacia come ormai i Lions hanno dimostrato di saper fare dal 1917: cento anni di vita al servizio del prossimo.

Gianni Fasani


Fotografia

Serata Inaugurale

Logo Lions Club Presso il Circolo del Golf ‘Il Torrazzo’ di Cremona si è tenuta la serata inaugurale dell’anno 2017-18 del Lions Club Cremona Stradivari. Il meeting è stata l’occasione per il Presidente Patrizio Azzini per ricordare gli scopi del Lions Club International, che da cento anni opera in tutto il mondo per portare un aiuto concreto a coloro che vivono nel disagio: basti pensare ai grandi Service dei Lions a favore dei non vedenti, per la lotta al morbillo con l’aiuto della Fondazione Bill Gates, o per la lotta alla fame soprattutto a favore dell’infanzia nei paesi più poveri del continente africano. Ma una grande attenzione, ha detto Azzini, la vogliamo riservare soprattutto al nostro territorio portando solidarietà a chi si trova in situazione di bisogno e offrendo sussidiarietà alle istituzioni e alle associazioni di volontariato che nel nostro territorio operano. La serata ha assunto particolare significato per l’ingresso di un nuovo socio Vittorio Principe, titolare di agenzia di assicurazione e attualmente Presidente di Confcommercio Cremona. Con Vittorio sono già quattro i nuovi soci entrati nell’anno del Centenario e questo conferma che il club ha saputo adeguarsi al cambiamento e fornire attraverso le attività e le azioni di servizio una proposta e un’immagine interessante.



Tornate alla Home Page
Tornate all'Home Page