Lions Clubs Logo
Distretto 108 Ib3 - Italy
We Serve



Lions Club Pizzighettone Città Murata

Visitate il sito del Club Visitate il sito del club



Notizie dal Club

Fotografia

Una trippa novennale

Logo Lions Club Il Lions Club Pizzighettone Città Murata ha inaugurato con grande entusiasmo il 2017 attraverso il consueto service enogastronomico "La Trìpa de San Bàsian".
L'appuntamento, che da ben 9 anni tiene compagnia con i buoni sapori della tradizione locale, si conferma empre più come il service più amato e non solo da chi arriva da tutta la Lombardia per degustare la trippa, ma anche dalla grande squadra di soci e volontari che il Club riesce as mobilitare sempre più numerosi: dato importante per capire che servire non ha davvero età.
Con la consapevolezza che si può sempre fare di più e migliorare, l'appuntamento, che si è svolto da giovedì 19 a domenica 22 gennaio nelle suggestive casematte delle mura di Via Boneschi, ha raggiunto anche quest'anno un buon traguardo finale.
Perchè "Trìpa de San Bàsian"? Per chi ancora non lo sapesse San Bassiano è patrono di Pizzighettone: alegarlo alla cittadina cremonese fu un gruppo di lodigiani che, ai tempi di Federico Barbarossa, fuggì dalladistruzione della loro città, trovando rifugio in questo borgo. Qui, dopo essersi insediati,continuarono a mantenere vive le loro tradizioni, tra cui il legame religioso con la loro diocesi.
Unatradizione lunga da secoli, quindi, riportata in vita nel 2008 dall'allora Presidente Pierantonio Ventura.
Il ricavato sarà devoluto ad alcuni progetti sul territorio.

Sofia Vago


Fotografia

4000 Uova per l'Italia Centrale

Logo Lions Club Un altro bellissimo esempio del lionismo “del fare” ci viene dal Lions Club Pizzighettone Città Murata che tra il 29 ed il 31 ottobre scorsi ha saputo raccogliere, con una straordinaria offerta di uova fresche, oltre duemila euro da devolvere alle popolazioni dell’Italia Centrale colpite dai recenti fenomeni sismici.
E non finisce qui: le uova rimaste inofferte sono state consegnate alla “Casa dell’Accoglienza” di Cremona.
In tutto sono state distribuite più di 4000 uova!

R.T.



Tornate alla Home Page
Tornate all'Home Page